Prof. Dott. Giuseppe Castellani - Psicologia Forense e peritale

Psicologo Specialista in Psicoterapia

CTU al Tribunale di Firenze

Docente di Psicodiagnostica alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia 'Erich Fromm'-Prato

Docente di Neuropsicologia e Psicologia Forense, POLOPSICODINAMICHE -Prato

Direttore del CentroRARE-Danni Neurocognitivi da Malattie Ambientali-Prato

Direttore del Master di I livello in Psicologia Legale, POLOPSICODINAMICHE -Prato

Già Consulente al Consultorio Psicologico-Rep.Neuropsichiatrico -Dipart.Militare  di Medicina Legale -Firenze

Socio Ordinario della Scuola Romana Rorschach

Socio della Società Medico Odontoiatrica Legale Toscana - SMOLT

 

Dove c'è un danno organico importante, c'è sempre un danno psicologico e/o neurocognitivo da valutare !

Tutte le condizioni di malessere,disagi psichici severi, danni alle funzioni neurocognitive derivati da traumi - fisici o psicologici-, da stress lavoro correlato (o Mobbing), da conseguenze di vaccinazioni o emotrasfusioni infette, da Malattie Ambientali (MCS,Fibromialgia,Sindrome da fatica cronica,Elettrosensibilità)  da esposizioni a materiale contaminato, da aggressioni o furti, da Stalking, da molestie, da responsabilità professionale  (ad esempio: lesioni ortodontiche) e comunque da azioni ove è predominante o in comorbilità il risultante danno psichico, possiedono la loro valutazione dettagliata, sia per decidere una terapia mirata, sia per affrontare nelle sedi giudiziali il riconoscimento del danno e la sua richiesta risarcitoria.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E' uscito nel numero 279 di Psicologia Contemporanea di Maggio/Giugno 2020 il mio articolo sulle "Malattie Ambientali", con riferimenti anche giudiziali con esempi di CTU vinte per il riconoscimento di invalidità.

 

                                                                                                   

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

            

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: il seguente testo "FIRENZE "Nell'ambito dell'iniziativa Comuni a Sostegno di chi soffre di fibromialgia" Firenze e CFU-Italia invitano la cittadinanza all'incontro informativo "Fibromialgia affrontiamola insieme!" Marzo dalle ore alle ore presso la Sala d'Arme Palazzo Vecchio interverranno: L'associazione: sostegno supporto" Percorso Fibromialgia Palagi Usl Centro Toscana Autorità Barbara Ballerini: medico algologo, "PDTA Toscana, stato direttivo Cfu-Italia "Progetto Comuni Sostegno" Castellani: Psicologo, Neuropsicologo, Psicologo Legale, Direttore del CentroRare, referente CFU-Toscana neurocognitivo possibile riabilitazione nel malato Fibromialgico" Orlando referente CFU-Firenze "Progetto idea" -Chiusura Domande dal pubblico"

 

 

 

 

Sabato 1 Giugno al PoloPsicodinamiche: